Comune di Sedegliano

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Incarichi n. 1 e 2/2010

CON DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZI AMMNISTRATIVI N. 111 DEL 29.03.2010 SONO STATI CONFERITI INCARICHI PROFESSIONALI PER L’ATTUAZIONE DEL PROGETTO “CREAZIONE GIOCO INTERATTIVO MULTIMEDIALE” NELL’AMBITO DI INIZIATIVE PER LA PROMOZIONE DELLA LINGUA E CULTURA FRIULANE AI SENSI DELLA LEGGE 482/1999.

Data di pubblicazione: 30/03/2010

Soggetto incaricato: Paoloni Simone – Tricesimo
Oggetto dell’incarico: PROGETTO “CREAZIONE GIOCO INTERATTIVO MULTIMEDIALE” NELL’AMBITO DI INIZIATIVE PER LA PROMOZIONE DELLA LINGUA E CULTURA FRIULANE AI SENSI DELLA LEGGE 482/1999.

Ragione dell’incarico:
prestazioni professionali per progettazione e realizzazione grafica.

Ammontare complessivo compenso: Euro 2.500,00, compresa IVA se dovuta, ed altri oneri.

Soggetto incaricato: Pistocco Mauro – Tricesimo
Oggetto dell’incarico: PROGETTO “CREAZIONE GIOCO INTERATTIVO MULTIMEDIALE” NELL’AMBITO DI INIZIATIVE PER LA PROMOZIONE DELLA LINGUA E CULTURA FRIULANE AI SENSI DELLA LEGGE 482/1999.

Ragione dell’incarico:
progettazione e realizzazione CD.

Ammontare complessivo compenso: Euro 2.500,00, compresa IVA se dovuta, ed altri oneri.

Incarico n. 1/2009

Data di pubblicazione: 31/10/2009

Soggetto incaricato: dott.ssa VIT Michela
ex art. 53 del D.Lgs 165/2001

Oggetto dell’incarico: incarico CO.CO.CO. per l'attuazione del progetto per la tutela delle minoranze linguistiche storiche “SPORTELLO LINGUISTICO PER I CITTADINI”.

Ragione dell’incarico:

  • - continuazione dell’attività dello Sportello di lingua friulana, con la prestazione di attività di consulenza, atte a rendere operativo il bilinguismo nei rapporti tra le Amministrazioni Comunali di Sedegliano e Flaibano ed i cittadini di entrambi i Comuni, con conseguente cura dei rapporti tra i cittadini-utenti, che intendano esprimersi oralmente e per iscritto nella lingua friulana, e gli enti locali promotori dei progetti;
  • - erogazione ai cittadini, alle Scuole e ad altri soggetti interessati di entrambi i Comuni, delle informazioni sulla lingua e sulla cultura friulana, sulla bibliografia esistente in materia, sulla normativa di riferimento di tutela della lingua friulana;
  • - collaborazione con gli Uffici Comunali competenti, nell’elaborazione e nell’esecuzione dei piani e/o dei progetti predisposti e/o già avviati dalle Amministrazioni Comunali di Sedegliano e Flaibano, volti alla diffusione ed alla valorizzazione del patrimonio linguistico, culturale, storico, letterario della lingua minoritaria considerata, anche con riferimento alle rispettive realtà locali;
  • - ogni altra attività connessa allo sviluppo ed al funzionamento dell’Ufficio/Sportello in oggetto;
  • - prestazione agli Uffici comunali di competenza, del supporto necessario, nello svolgimento di attività che comportino un diretto contatto con il pubblico, con utilizzo anche della lingua friulana;
  • - svolgimento di attività di consulenza e/o coordinamento, relativamente alla lingua minoritaria considerata, verso le Scuole dell’obbligo dei Comuni interessati dall’iniziativa;
  • - predisposizione sia in lingua friulana, sia in lingua italiana, di comunicati redatti dagli amministratori dei due Comuni promotori del progetto e destinati ai propri cittadini;
  • - traduzione di testi in lingua friulana, destinati alla diffusione della cultura e della lingua in oggetto, anche inerenti ad iniziative e/o progetti in materia, predisposti dalle Amministrazioni Comunali interessate;
  • - intervento, a richiesta delle Amministrazioni Comunali, durante le sedute dei rispettivi Consigli, al fine di garantire, in sede di redazione del relativo verbale, la corretta trasposizione di eventuali interventi degli amministratori anche nella lingua minoritaria.

Durata incarico: fino al 15/06/2010

Ammontare complessivo compenso, compresi oneri riflessi: euro 17.000,00.

Incarico n. 1/2008

Data di pubblicazione: 20/06/2008

Soggetto incaricato: dott.ssa ZANUSSI Elena e dott.ssa VIT Michela
ex art. 53 del D.Lgs 165/2001

Oggetto dell’incarico: incarico CO.CO.CO. per attuazione iniziative dei programmi nell’ambito del progetto “Protostoria in Friuli” finalizzato alla valorizzazione dei siti archeologici e protostorici presenti sui territori interessati, comprendente anche finalità didattico-divulgative e di fruibilità pubblica degli stessi.

Ragione dell’incarico: valorizzazione dei siti archeologici e protostorici presenti sui territori interessati, comprendente anche finalità didattico-divulgative e di fruibilità pubblica degli stessi, preparazione, organizzazione ed allestimento delle iniziative programmate nell’ambito del progetto. Durata incarico: fino al 19/08/2008

Ammontare compenso: 15 euro l’ora per 120 ore.