Comune di Sedegliano

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Tipologie di procedimenti

Art. 35, c. 1 e 2 D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33: Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza comprensivi di:
- breve descrizione;  indicazione di tutti i riferimenti normativi utili; unita' organizzativa responsabile dell'istruttoria; nome del responsabile del procedimento, recapiti telefonici e casella di posta elettronica istituzionale (e, se diverso, l'ufficio competente all'adozione del provvedimento finale, con l'indicazione del responsabile dell'ufficio, recapiti telefonici e casella di posta elettronica istituzionale); le modalita' per ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso; il termine per l''adozione di un provvedimento espresso e ogni altro termine procedimentale rilevante; i procedimenti per i quali il provvedimento puo' essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato o il procedimento puo' concludersi con il silenzio assenso; gli strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale;il link di accesso al servizio on line o i tempi previsti per la sua attivazione; le modalità per effettuare i pagamenti eventualmente necessari; il nome del soggetto a cui e' attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonche' le modalita' per attivare tale potere, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale; i risultati delle indagini di customer satisfaction, facendone rilevare il relativo andamento.

- per i procedimenti ad istanza di parte, gli atti e i documenti da allegare all'istanza e la modulistica necessaria, compresi fac-simile per le autocertificazioni, gli uffici ai quali rivolgersi per informazioni, gli orari e le modalita' di accesso con indicazione di indirizzi, recapiti telefonici e caselle di posta lettronica istituzionale, a cui presentare le istanze;
 

Qui di seguito viene riportato un elenco dei procedimenti dell'Amministrazione

Si precisa che l'elenco non è esaustivo ed è in corso di predisposizione l'aggiornamento dello stesso.

TABELLA PROCEDIMENTI COMUNE DI SEDEGLIANO

    Tabella_Procedimenti_Comune.ods29 K
    Tabella_Procedimenti_Comune__2_.ods30 K

    SERVIZI COMUNALI E PROCEDIMENTI

    COMMERCIO - Attività artigianali

    COMMERCIO - Pubblici esercizi

    COMMERCIO - Polizia amministrativa

    COMMERCIO - Attività ricettive

    COMMERCIO - Circoli privati

    EDILIZIA PRIVATA

    POLIZIA MUNICIPALE

    SERVIZI CIMITERIALI

    SERVIZI SOCIALI

    STATO CIVILE

    UFFICIO TECNICO

    Piano di informatizzazione redatto ai sensi del D.L. 90/2014, art. 24 c. 3bis

      DG19-2015.pdf454 K
      DG19-2015_allegato.pdf6.2 M

      RISPETTO TEMPI PROCEDIMENTI

      a) La mancata o tardiva emanazione del provvedimento nei termini costituisce elemento di valutazione della prestazione professionale individuale dell’istruttore, nonché di responsabilità disciplinare e amministrativo-contabile del dirigente e del funzionario inadempiente;

      b) Nei provvedimenti rilasciati in ritardo su istanza di parte è espressamente indicato il termine previsto dalla legge o dal Regolamento sui procedimenti amministrativi e quello effettivamente impiegato.

      c) Decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento, il privato può rivolgersi al Segretario Comunale perché, entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto, concluda il procedimento attraverso le strutture competenti.

      Potere sostitutivo - D.Lgs. 33/2013 art. 35 co. 1 lett. m)

      Si comunica che ai sensi della L. 241/1990 art. 2, comma 9 bis, il Segretario Comunale è stato individuato quale soggetto cui viene attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia.

      Decorso inutilmente il termine per la conclusione del procedimento, il privato interessato può rivolgersi all’indirizzo di posta elettronica segretario@com-sedegliano.regione.fvg.it al fine di richiedere l’intervento sostitutivo ai sensi dell’art 2, comma 9 ter, L. 241/1990.